Franchising, dopo 50 anni di storia ancora una formula vincente

stime sul settore del franchising per il 2019

Lo scorso 28 febbraio a Roma si è svolta l’assemblea annuale 2019 di Federfranchising Confesercenti, in occasione del 50esimo anniversario della formula del franchising in Italia. Durante l’evento sono stati presentati i dati economici sul mondo delle imprese in franchising.

Dopo 50 anni di storia l’affiliazione commerciale ha ancora tanto da offrire e, nonostante gli acciacchi dell’economia, ha grandi potenzialità, con ampi margini di crescita. Come ha dichiarato Alessandro Ravecca, presidente di Federfranchising a margine dell’Assemblea 2019, le prospettive per il 2019 sono molto interessanti.

Quello che emerge dalle stime elaborate da Cer per Federfranchising Confesercenti è che il settore dell’affiliazione commerciale resiste al rallentamento dell’economia nel 2018, chiudendo l’anno con un fatturato di 24,4 miliardi di euro, in crescita dello 0,8% sul 2017. Il risultato è frutto anche della continua espansione della rete. sono aumentati, infatti, gli imprenditori affiliati (+1,6% sull’anno precedente), ma anche gli occupati (oltre 195mila, +1,1%).

La maggior parte della attività del franchising si concentrano nei servizi alla persona (25% dei franchisee) e nell’abbigliamento (21% dei franchisee), seguiti a breve distanza dalla ristorazione (18%).

I dati, dunque, confermano la capacità del settore dell’affiliazione commerciale di crescere ancora, tuttavia bisogna fare i conti con un mercato in contrazione, a causa del rallentamento dei consumi delle famiglie già dalla fine del 2018. Il 2019 rischia perciò di essere un anno più difficile, anche per il franchising.

Come ha dichiarato il presidente di Confesercenti Ravecca: “Ora più che mai l’impresa non si può improvvisare e dunque il franchising rappresenta un valore aggiunto per chi vuole aprire un’attività. Inoltre, la formula del franchising coniuga le caratteristiche del negozio tradizionale all’innovazione digitale. La maggior parte delle reti in franchising, infatti, oltre al punto vendita ha una piattaforma e-commerce. Quindi risulta ancor più una soluzione ottimale per quelli che vogliono diventare imprenditori nel commercio e nei servizi, ma temono il rischio d’impresa”.

Ciao! Mi presento, mi chiamo Matteo Bencini e sono titolare della catena di negozi in franchising DIVINI SAPORI. Dal 2012 faccio franchising e da Gennaio 2019 ho deciso di iniziare a scrivere le mie esperienze ed aiutare le persone come te a scegliere il miglior Brand per la propria attività ed il proprio futuro. Ti aspetto sul forum per conoscerti... A presto!

Inserisci un Commento

You don't have permission to register