Top
Franchising bar economici, le soluzioni migliori - Franchising e Business per investire al meglio nella tua nuova attività
fade
5120
post-template-default,single,single-post,postid-5120,single-format-standard,theme-flow,eltd-core-1.2.1,woocommerce-no-js,flow-ver-1.6.3,,eltd-smooth-page-transitions,ajax,eltd-blog-installed,page-template-blog-standard,eltd-header-standard,eltd-fixed-on-scroll,eltd-default-mobile-header,eltd-sticky-up-mobile-header,eltd-dropdown-default,wpb-js-composer js-comp-ver-6.0.5,vc_responsive

Franchising bar economici, le soluzioni migliori

aprire franchising bar

Franchising bar economici, le soluzioni migliori

Negli ultimi anni c’è stato un vero e proprio fiorire di bar dal format originale (es. specializzato in pasticceria, in colazioni, bakery, aperitivi, ecc.). Questo settore della ristorazione, infatti, non conosce crisi e anzi, secondo l’ultimo rapporto della FIPE (Federazione Italia dei Pubblici Esercizi), il fatturato di bar e ristoranti è cresciuto del ben 2,2%. Ecco, perché mettersi in proprio e aprire un bar può rivelarsi un’impresa di successo e redditizia!

Franchising bar o in autonomia?

Aprire un bar in autonomia non è semplice considerando l’iter burocratico e i requisiti, inoltre i costi di gestione sono elevati e l’investimento iniziale può superare anche i 100mila euro. La soluzione potrebbe essere quella di aprire un bar in franchising, che non sempre richiede un investimento sostanzioso (si parte da 10mila euro circa) e soprattutto permette di sfruttare un marchio già noto, con una sua clientela fidelizzata, senza contare gli altri vantaggi del franchising:

  • Know-how;
  • Formazione costante;
  • Supporto per gli adempimenti burocratici (apertura partita IVA, iscrizione al registro delle imprese, Inps e Inail, nulla osta sanitario Asl, ecc.) e per la scelta del locale;
  • Progettazione e allestimento del bar;
  • Fornitura di arredi e attrezzature;
  • Materie prime a condizioni vantaggiose;
  • Assistenza e consulenza prima e dopo l’apertura;
  • Supporto per marketing e comunicazione.

La formula del franchising quindi è perfetta per chi non ha esperienza nel settore e vuole ridurre al minimo il rischio di impresa.

Franchising bar, i marchi low cost

L’investimento per aprire un bar in franchising può essere variabile, dipende dal format che si sceglie chiaramente. Tra i brand low cost più interessanti c’è sicuramente franchising bar gelateria Crema e Cioccolato, che con un investimento iniziale di soli 6.900 euro + IVA permette di aprire una gelateria con caffetteria.

Tra i format più interessanti di bar in franchising economicic’è anche Square. L’investimento iniziale per un drink and food bar è di soli 9.900 euro, il contratto dura 5 anni ed è rinnovabile senza alcun costo aggiuntivo.

Matteo Bencini
Matteo Bencini

Ciao! Mi presento, mi chiamo Matteo Bencini e sono titolare della catena di negozi in franchising DIVINI SAPORI. Dal 2012 faccio franchising e da Gennaio 2019 ho deciso di iniziare a scrivere le mie esperienze ed aiutare le persone come te a scegliere il miglior Brand per la propria attività ed il proprio futuro. Ti aspetto sul forum per conoscerti... A presto!

3 Commenti
  • Avatar
    Pasquale

    Sono interessato …. estremamente interessato all apertura del Square bar “9900 euro”. Saluti de vivo

  • Avatar
    Bono Sandro

    Abito in Svizzera mi dai qualche consiglio per un franchising?

Inserisci un Commento