Top
Contratto di Franchising Modello e Come Funziona - Franchising e Business per investire al meglio nella tua nuova attività
fade
5133
post-template-default,single,single-post,postid-5133,single-format-standard,theme-flow,eltd-core-1.2.1,woocommerce-no-js,flow-ver-1.6.3,,eltd-smooth-page-transitions,ajax,eltd-blog-installed,page-template-blog-standard,eltd-header-standard,eltd-fixed-on-scroll,eltd-default-mobile-header,eltd-sticky-up-mobile-header,eltd-dropdown-default,wpb-js-composer js-comp-ver-6.0.5,vc_responsive

Contratto di Franchising Modello e Come Funziona

contratto di franchising modello

Contratto di Franchising Modello e Come Funziona

Nel nostro Paese il franchising è disciplinato dalla legge n. 129 del 6 maggio 2004, sebbene questa non sia l’unica fonte regolatrice in materia di affiliazione commerciale (esistono anche alcune disposizione del Codice Civile, del Codice della proprietà industriale e il Regolamento europeo in materia di accordi verticali tra imprese).

Franchising, come funziona

Il franchising è una forma di collaborazione che vede due protagonisti: il franchisor, cioè un’azienda che produce o distribuisce un determinato prodotto (o servizio), con una formula commerciale consolidata e il franchisee, cioè un imprenditore (o più imprenditori) che aderisce alla rete.

La legge n. 129 impone al franchisor il dovere di fornire tutte le informazioni sulla rete al potenziale franchisee. Si focalizza, quindi, soprattutto sulla fase pre-contrattuale, ma il contratto di franchising contiene anche una serie di obblighi a carico del franchisee per salvaguardare la formula commerciale e i diritti di proprietà intellettuale del franchisor da un uso scorretto o distorto degli stessi da parte dell’affiliato. 

Il franchisor, detto anche “affiliante”, in cambio di un corrispettivo (fee d’ingresso e/o royalties) concede al franchisee, detto anche “affiliato”, di usare il know-how, il marchio e i brevetti per produrre o vendere beni o servizi. Anche il franchisor chiaramente ha degli obblighi da rispettare. Ad esempio è tenuto a fornire una copia del contratto di affiliazione almeno 30 giorni prima della stipula, la lista degli affiliati, così come l’elenco di eventuali procedimenti giudiziari a carico della società.

Contratto di Franchising Modello

Qui puoi scaricare un modello di contratto di franchising.

Differenza tra Catena e Franchising

Tra catena o rete di imprese in franchising non esiste alcune differenza. Una sostanzia differenza invece sussiste tra la formula del franchising classica e quella del conto vendita. Si tratta di una formula di affiliazione impiegata spesso nel settore dell’abbigliamento, delle scarpe, dell’editoria e degli accessori moda ed è un accordo (contratto estimatorio) con il quale un soggetto affida uno o più beni a un altro soggetto, con l’obbligo di pagarne il prezzo solo dopo aver realizzato la vendita. In questo modo la gestione dello stock di magazzino è più efficiente e gli investimenti sono più contenuti.

Matteo Bencini
Matteo Bencini

Ciao! Mi presento, mi chiamo Matteo Bencini e sono titolare della catena di negozi in franchising DIVINI SAPORI. Dal 2012 faccio franchising e da Gennaio 2019 ho deciso di iniziare a scrivere le mie esperienze ed aiutare le persone come te a scegliere il miglior Brand per la propria attività ed il proprio futuro. Ti aspetto sul forum per conoscerti... A presto!

Nessun Commento

Inserisci un Commento