Autostima e franchising, come potenziare la fiducia in se stessi

L’autostima è senza alcun dubbio l’ingrediente fondamentale per avere successo nel proprio lavoro, anche nel settore del franchising. Chi crede nelle proprie capacità e quindi riconosce il proprio valore, è in grado di intraprendere sfide importanti, pur nella consapevolezza dei propri limiti. Eh si, perché come diceva Brendan Francis: “Solo dopo aver accettato i nostri limiti siamo in grado di superarli”.

Avere fiducia nelle proprie capacità è essenziale per migliorare nel proprio business. Del resto, se non sei tu il primo a credere in quello che fai, perché dovrebbero farlo gli altri?… ricorda, una scarsa autostima può rappresentare un serio ostacolo nella realizzazione di sogni e obiettivi. La percezione che abbiamo di noi stessi, infatti, influenza il nostro comportamento, le nostre relazioni, ma anche le nostre prestazioni sul lavoro.

La buona notizia è che l’autostima si può migliorare, come?

  1. Prendendo consapevolezza di quella voce interna sempre pronta a criticare, che condiziona negativamente l’opinione che hai di te stesso.
  2. Accettando i tuoi limiti, senza mai dimenticare le tue qualità.
  3. Superando il perfezionismo, ponendoti degli obiettivi reali e raggiungibili.
  4. Considerando i fallimenti come incidenti di percorso.
  5. Non paragonando la tua esperienza con quella degli altri, piuttosto confrontandoti con te stesso.
Matteo Bencini

Matteo Bencini

http:////www.franchisingclub.it

Ciao! Mi presento, mi chiamo Matteo Bencini e sono titolare della catena di negozi in franchising DIVINI SAPORI. Dal 2012 faccio franchising e da Gennaio 2019 ho deciso di iniziare a scrivere le mie esperienze ed aiutare le persone come te a scegliere il miglior Brand per la propria attività ed il proprio futuro. Ti aspetto sul forum per conoscerti... A presto!

Articoli che Potrebbero Piacerti

Lascia una Risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *